mercoledì 9 ottobre 2013

Risotto con la zucca e Amaretto di Saronno


In questo primo weekend autunnale siamo incappati in una simpatica Festa della zucca: dopo averne comprata una (e provato qualche tortello...), ci è venuto in mente di proporvi questo risotto che, con l'aggiunta degli amaretti di Saronno, risulta davvero interessante. Provatelo!!!



Ingredienti (per 4 persone)

  • 200 gr. di riso superfino carnaroli
  • 20 gr. di olio extravergine d'oliva
  • 20 gr. di scalogno tritato fine
  • 7 dl. di brodo vegetale
  • 175 gr. di polpa di zucca tagliata a pezzettini
  • 1 dl. di vino bianco secco
  • 40 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
  • 4 Amaretti di Saronno
  • sale e pepe macinato al momento.

Preparazione 

In una casseruola fai soffriggere lentamente lo scalogno tritato nell'olio d'oliva. Unisci il riso facendolo tostare per qualche minuto. 
Aggiungi il brodo caldo, poco alla volta, mescolando continuamente. 
Durante la cottura, aggiungi la polpa di zucca precedentemente sbollentata per 8 minuti e scolata . 
Termina la cottura mantecando il risotto con il vino bianco secco, il burro e il parmigiano reggiano; aggiungi sale e pepe, se necessario. 
Copri il risotto e lascia riposare qualche minuto: prima di servire spolvera il piatto con gli Amaretti di Saronno sbriciolati ( circa 1 per persona).



Suggerimenti:

A questa ricetta  abbineremmo un Rosso di Turgiano Rubesco.

Se vuoi cercarne uno più in linea con i tuoi gusti, prova www.byvino.it .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...