venerdì 1 novembre 2013

Blogger we want you

Il post di oggi è dedicato a grazia.it: anche se siamo da poco online, pensiamo di poter proporci al fianco di blog più blasonati e conosciuti, anche per poter crescere, imparare, collaborare e prendere spunto, proponendo la nostra cucina.Pensiamo di poter essere conformi all'IT manifesto di grazia.it, ispirati soprattutto (quasi scontanto, ma tant'è) dalla sezione "food" di grazia.it: nel nostro neonato blog condividiamo la passione, la nostra grande passione, per la cucina, saremmo ipocriti a indicare altro.


Come indicato dal sito (qui) ci presentiamo: siamo Elena e Francesco, siamo giovani, ci piace cucinare, sempre, sia le cose semplici nella vita di tutti i giorni, sia quelle più sofisticate quando ospitiamo i nostri amici e parenti.Abbiamo aperto questo blog come una sfida, per valutare se effettivamente quel che facciamo lo facciamo bene, conciliando il nostro lavoro alla nostra passione, raccontandola tutti i giorni.
popoca.it  nasce proprio con questo intento.
Il nome nasce invece dal quadro di Paul Cézanne, "Pommes, poires et casserole", che abbiamo utilizzato come sfondo del nostro blog. Possiamo dire "galeotto fu quel quadro", poichè era davanti a noi nel posto giusto, al momento giusto: raffigura delle mele, delle pere e una casseruola, dovevamo qualcosa a questo dipinto, gli abbiamo dedicato il titolo del blog.
P.s. Non dite a Cézanne che abbiamo stilizzato un suo quadro per fare il logo, potrebbe non prenderla troppo bene...


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...