sabato 16 novembre 2013

Torta di mele

Stasera ti propongo questa deliziosa torta che ho preparato per il pranzo di domani: mi ricorda, ogni volta che la vedo in tavola, l'atmosfera incantata dei pasti con i nonni, nelle domeniche della mia infanzia. Questa è la ricetta che conosco, è quella che mi è stata tramandata (penso da generazioni), domani vedremo se è all'altezza! 
Ecco, per te quindi, la mia ricetta, la mia torta di mele




Ingredienti:
  • 125g di zucchero
  • 100g di burro
  • 200g di farina
  • 750 di mele (renette)
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • latte 3 cucchiai
  • sale q.b.
  • (uvette, una confezione)

Preparazione:

In un'ampia ciotola lavora i 3 tuorli con lo zucchero (se non sai separare i tuorli dal bianco, commenta qui sotto o su fb.com/popoca.blog e ti spiego come fare!) e unisci il burro, lasciato fuori per alcuni minuti dal frigor e reso, quindi, morbido.
Aggiungi al composto il latte e, con un colino (o un setaccio) la farina e il lievito: in questo modo eviterai il formarsi di grumi; lavora il tutto finchè non sarà ben montato (raggiunge cioè un bel colore uniforme ed è semisolido).
Monta a neve gli albumi e uniscili con delicatezza al composto, facendo cura di non "smontare" i bianchi.
Sbuccia quindi le mele e tagliale a fette, non troppo fini. Imburra la teglia, versa metà del composto, quindi disponi gli spicchi di mela e, se ti piace, l'uvetta. Copri con ciò che ti rimane nella ciotola e inforna a 180° per almeno 45 minuti.
Controlla la cottura inserendo uno stecchino nella torta: se esce asciutto, la torta è pronta!
Lascia il tuo dolce alcuni minuti nel forno spento, lasciala raffreddare e... buon appetito! (e buona domenica!)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...