Cardi gratinati

I cardi sono delle verdure dal sapore particolare, da cucinare molto attentamente poichè le fibre che li compongono, se non cotte bene, rimangono troppo dure e difficili da masticare.
Questo non deve spaventarvi, poichè, dato che state leggendo queste righe, troverete più sotto la soluzione a questo problema!



Ingredienti

  • 1 chilogrammo di cardi
  • 10 acciughe sott'olio
  • 200 ml di panna fresca
  • 1 limone
  • una spolverata di parmiggiano reggiano
  • un cucchiaio di farina
  • due cucchiai d'olio + olio per ungere la pentola
  • 20 gr. burro
  • un rametto di maggiorana
  • 2 fette di pancarrè ( o mollica di pane)
  • 6 nocciole

Procedimento

Lava a pulisci i cardi, togliendo con un pelapatate tutti i filamenti esterni, e tagliali a pezzetti di 5 cm. all'incirca. Mettili via via in un recipiente con acqua fredda e il succo di mezzo limone.


Cuoci i cardi in un bianchetto di cottura: mescola il cucchiaio di farina, mezzo limone e due cucchiai d'olio a freddo e versa tutti gli ingredienti in una pentola con abbondante acqua girando rapidamente con una frusta. 

La cottura in bianchetto è utile per quelle verdure che contengono molto ferro e che tendono quindi ad annerirsi. Inoltre, è molto utile per quelle verdure che sono un pò "legnose", come, appunto il cardo e, ad esempio, il carciofo: con questa cottura tendono ad ammorbidirsi.
Porta ad ebollizione e cuoci i cardi per un'ora. Scolali e asciugali bene.

In una padella alta versa un filo d'olio, 10 grammi di burro e fai sciogliere a fuoco lento 5 acciughe: quando queste ultime saranno sciolte, aggiungici i cardi, sale e pepe e fai cuocere per 10 minuti, poi unisci la panna e le foglioline di maggiorana.


Imburra una teglia e versaci il composto. Spolveralo di parmigiano reggiano, nocciole tritate e il pancarrè (o la mollica di pane) tritato, poi disponi le cinque acciughe rimaste sopra il gratin. 

Inforna a 180° per 30 minuti.

Servi ben caldo!



2 commenti:

  1. Va bene, ho capito, mi sono innamorata di queste sapienti manine ^_^
    Meraviglia.....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...