venerdì 2 gennaio 2015

Lenticchie avanzate: una fantastica vellutata!

Lenticchie avanzate: che farne? Quesito comune dopo il capodanno, quando nel frigorifero si trovano (parlo per me ma spero di non essere l'unico) ancora circa mezzo kilo di lenticchie cucinate per capodanno.
Dopo aver cercato di farle finire agli amici passati per il pranzo (o cena data l'ora) del giorno dopo, ecco che anche stasera ritornano alla vista. Che farne quindi?
Ecco a voi una ricetta facile e veloce per farle "sparire" definitivamente!



Ingredienti:
  • Lenticchie avanzate (500 grammi)
  • Panna da cucina (100 ml)
  • Doppio concentrato di pomodoro (opzionale)
  • sale, pepe ed olio

Preparazione:

In una casseruola metti la panna da cucina, scaldala quindi unisci le lenticchie e scaldale per qualche minuto, finchè il composto è ben amalgamato.
Usando il Minipimer frulla il composto nella pentola fino ad ottenere una crema: aggiungi un cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro, sale, pepe e un filo d'olio e porta a ebollizione, aggiungendo dell'acqua se necessario a render la vellutata più fluida.
Guarnisci, se ti è avanzato (e sicuramente lo è) del pane ormai secco, sgretolandolo con le mani facendone dei crostini.
Un filo d'olio a crudo (se gradito) e via in tavola. Buon anno da popoca.it !!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...