domenica 15 settembre 2013

Cernia al forno

Se c'è una cosa che si tende a non fare, forse è proprio questa: cucinare il pesce a casa. Un pò per pigrizia, un pò per paura di cucinarlo male.. si preferisce mangiarlo al ristorante.
Oggi ti spiegherò come cucinare con estrema semplicità e rapidità una bella cernia come quella che vedete qui sotto. Il risultato? Cena deliziosa!!


Ingredienti

  • 1 cernia(1,5 kg)
  • 3 patate
  • Pomodorini
  • Olive taggiasche
  • Erbe aromatiche( salvia,timo, origano fresco)
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 2 spicchi d'aglio
  • Sale pepe

Procedimento

Pulire il pesce( oppure compralo già pulito), togli squame e pinne.
Ungi una teglia con dell'olio di oliva.
Taglia e spela le patate e dopo averle lavate tagliale a fettine di mezzo centimetro circa, disponile sulla teglia leggermente sovrapposte. Spargi la teglia con i pomodorini, le olive taggiasche e una parte del trito di erbe e condisci con un filo d'olio e sale q.b.
Adagia il pesce sopra il letto di verdure, riempigli la pancia con il trito di erbe aromatiche, gli spicchi d'aglio (facoltativo, anche se da al pesce un ottimo sapore), olio, sale e un pizzico di pepe nero. 

Inforna a 180° per un'ora circa.
Dopo 10 minuti bagna con il vino bianco e di tanto in tanto bagna  il pesce con il sughetto depositato sul fondo.


Suggerimenti:

A questa ricetta  abbineremmo un Langhe Arneis Barale Fratelli

Se vuoi cercarne uno più in linea con i tuoi gusti, prova www.byvino.it .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...