lunedì 27 ottobre 2014

Chupa Chups di pancetta con funghi e castagne

La sfida ce l’ha lanciata la Salumeria Carlo Peveri: il tema è l’ “happy hour DOP”, l’aperitivo insomma, ma con dei prodotti di alto livello.
La regola era una: preparare una proposta sfiziosa, originale e soprattutto finger food, utilizzando la (favolosa si può dire?) pancetta di Peveri.
Ecco quel che ci è venuto fuori: un chupa chups con pancetta, funghi e castagne, il tutto su di un grissino stirato.






Ingredienti (per 4 persone):


  • 100 grammi di pancetta (tagliata fine)
  • 200 grammi di champignon
  • Una manciata di castagne (si possono comprare sfuse al supermercato, 8-10 son più che sufficienti)
  • Una confezione di grissini torinesi stirati
  • Prezzemolo
  • Sale, pepe


Preparazione

La realizzazione di questa ricetta è semplicissima: i Chupa Chups sono composti da pancetta croccante che racchiude all’interno una “mousse” di funghi e castagne, il tutto su un grissino stirato. 
La preparazione è lunga solo per via delle castagne, ma non disperare: puoi preparare tutto la sera prima e cuocere per pochi minuti la pancetta poco prima di servire gli antipasti.
Ma andiamo per ordine. Metti in un pentolino pieno d’acqua fredda le castagne, accendi il fuoco e cuoci, dall’ebollizione, per 45 minuti: sgusciale e riponile in un piattino.
Lava i funghi, asciugali e mettili in un blender (robot da cucina, mixer, ciò che hai a disposizione) con sale, pepe e le castagne: trita finchè il composto risulti semi-liquido, quindi, aiutandoti con una spatola, passa in padella, dove aggiungerai 3 teste d’aglio “in camicia” e il prezzemolo.
Cuoci il tutto fino a che l’acqua contenuta nei funghi si rapprende, per circa 10 minuti (dipende dal calore della padella, quindi assaggia prima di togliere dal fuoco!).

Procedi ora alla preparazione del nostro Chupa Chups di pancetta: prendi una fetta di pancetta, quindi con la mano crea una piccola pallina di composto di funghi e castagne e ponila al centro. Richiudi il tutto fino a creare una specie di polpetta.
Prosegui nella preparazione di tutti i Chupa Chups, quindi scalda a fuoco vivo una padella e, una volta ben calda, scotta il tutto per 4 minuti: il grado di cottura dipende dal tuo gusto, se vuoi la pancetta più croccante continua nella cottura, ma attento a non bruciarla!

Togli dalla padella le palline di pancetta, ponile in un piatto con della carta assorbente, quindi infilzale con i grissini: servi ben caldo, nel piatto che più preferisci, magari accompagnato ad un buon bicchiere di vino rosso. Buon aperitivo! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...