giovedì 29 maggio 2014

Involtini di pesce spada

E' talmente tanto tempo che non vi dedico 10 minuti, che nel momento in cui ho iniziato a scrivere è stato come scrivere il primo post. Ho fissato la pagina bianca per 5 minuti buoni, poi ho iniziato a scrivere, e cancellare, scrivere e cancellare.. Finché alla fine ho deciso di condividere con voi il "trauma" dei primi post.

Oggi il primo caldo iniziava a farsi sentire ed era veramente una bella sensazione. Ho iniziato ad assaporare l'estate. E così, per cena, ho pensato di fare gli involtini di pesce spada con le mandorle e le olive: una ricettina leggera e gustosa.



Ingredienti
  • 500 gr. pesce spada a fette di 1/2 cm.
  • 50 gr. di mandorle

giovedì 8 maggio 2014

Caserecce con pesto di rucola, mandorle e caprino

Vi è mai capitato che un semplice oggetto, visto per caso aprendo l'anta della dispensa, vi abbia guidato alla preparazione di un piatto?
A noi si! Per caso oggi ci è caduto l'occhio su quell'ultimo ripiano dove ci sono tutti gli utensili meno usati e abbiamo visto il mortaio! "Ma perchè non lo usiamo mai? Dai cuciniamo qualcosa che ci permetta di utilizzarlo!"

Così un pò per gioco e un pò per caso è nato il nostro pesto di rucola con le mandorle!



Ingredienti ( per 4 persone)
  • 350 gr. di caserecce
  • 500 gr. di rucola

martedì 6 maggio 2014

Stracciatella

La ricetta che vi presentiamo è un primo tipico della tradizione italiana, rapido ed economico, può scaldarvi in una di queste imprevedibili, fredde serate primaverili. Da provare!




Ingredienti:

  • Brodo di carne, 1 litro (come questo)
  • 2 uova
  • un cucchiaio di succo di limone
  • Parmigiano Reggiano grattuggiato (a piacere)
Preparazione

La preparazione di questo piatto è rapida e facilissima: in una pentola porta ad ebollizione il brodo, quindi unisci le uova precedentemente sbattute per un minuto in una ciotola.
Cuoci per 5 minuti, continuando a girare il composto nel brodo con una frusta, quindi aggiungi il succo di limone e impiatta ben caldo.

Nota: la ricetta originale prevede il Parmigiano Reggiano, da unire alle uova nella ciotola, a noi non piace, quindi mettiamo in tavola il formaggio, per essere aggiunto dopo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...